Sull’Amicizia e gli Amici – Khalil Gibran

sull'amicizia e gli amici - khalil gibran

Potrebbero interessarti anche...

Una risposta

  1. Arnaldo ha detto:

    Senti spesso la parola “amico” o “amica”, senza mai prendere in considerazione il termine, che spesso viene confuso con “conoscenza”. Si conoscono tante persone, sia fisicamente, che tramite dei “social”, ma sai benissimo che queste persone, non sanno nulla di te e anzi, ti utilizzano come canale per raccontare la propria vita. La vita, mi ha insegnato a fare molteplici differenze, tra le varie persone , senza nessun tipo di razzismo o ideologia, ma solo attraverso le emozioni che sono state capaci di insegnarmi. Un amico o amica, é qualcuno col quale confidarti e che é capace di comprenderti ed aiutarti psicologicamente. Amico o amica é la persona che é capace di distruggere tutte le barriere che crei, per impedire agli altri di conoscerti. Spesso ti chiedi:-“Perché lo fai?” Per difenderti… e seppure rischi un auto isolamento, pensi che sia utile per non andare incontro a dei pericoli. Il sentimento più forte che spesso guida la tua vita é “la paura”: non credere mai a chi dice “non ho paura di nulla”, perché é un sintomo di falsità. Nessuno di noi é invincibile o eterno e quindi, impara ad accettare e ad accettarti. I “veri” amici, ti considereranno una persona vera e unica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.